gennaio 19, 2022

7 CONSIGLI per COMBATTERE L'ANSIA da SMART-WORKING

7 TIPS TO FIGHT ANXIETY when WORKING from HOME

 

Che tu sia un libero professionista affermato (abituato a lavorare sempre e ovunque) o che tu sia stato costretto a cambiare le tue abitudini a causa dei molteplici lockdown della pandemia (ehi, eccoci qui!), potresti aver già verificato un grande cambiamento nel settore del lavoro.

Ci stiamo preparando ad entrare in una nuova era, in cui le persone raggiungeranno una maggiore indipendenza in diversi ambiti della loro vita.

Abbiamo scoperto che lo smart working può avere molti benefici positivi. Ti dà l'opportunità di gestire correttamente il tuo tempo e mantiene la tua mente flessibile per adattare il tuo programma e affrontare le contingenze in un modo più semplice. Soprattutto se hai una famiglia di cui occuparti, potrebbe essere la soluzione migliore per chi non vuole perdersi le piccole gioie di essere genitore e dedicare al tuo bambino le attenzioni costanti che merita.

D'altra parte, potresti aver notato una seria difficoltà nel passare dall'orario di lavoro a quello di relax.

Succede perché la mente umana tende ad associare azioni a luoghi. Vuol dire che se mescoliamo lavoro e vita privata in un unico luogo, siamo portati a confondere le azioni e troviamo difficile essere concentrati al 100% sui singoli. Ci sono prove che questo processo può danneggiare la nostra salute mentale a lungo termine. Ecco perché è diventato fondamentale trovare il modo giusto per gestire il nostro tempo.

Quindi, comportati come il nostro capo e segui questi pochi semplici consigli che ti aiuteranno a trovare il perfetto equilibrio tra produttività e tempo libero:

 1. IMPOSTA UNA ROUTINE

Lo sappiamo... probabilmente ODIATE questa parola tanto quanto noi, ma ti promettiamo che la troverai molto utile. Infatti impostare la tua routine e seguirla nei giorni feriali ti aiuterà a distinguerli dai fine settimana, solitamente dedicati al relax.

Inizia svegliandoti alla stessa ora ogni giorno e, coerentemente con la quantità di lavoro che devi fare, imposta un discreto numero di ore lavorative. Scegli un orario compatibile per i pasti e le pause e assicurati di fissare un orario di fine da non oltrepassare. Cerca di rispettarlo per almeno 3 settimane.

2. SEGUI LA TUA AGENDA

Pianificazione, pianificazione, pianificazione. Ogni sera, prenditi gli ultimi 10 minuti per annotare accuratamente i compiti per il giorno dopo. In questo modo inizierai la giornata con meno stress e non perderai tempo prezioso, prova a ricordare da dove eri rimasto.

3. TROVA IL TUO SPAZIO DI LAVORO

Questa è solitamente la cosa più difficile, soprattutto per le persone che vivono in un piccolo appartamento o insieme ad altre persone. Avere il proprio studio sarebbe fantastico ma non è obbligatorio, potrebbe bastare un angolo stanza con una piccola scrivania dedicata. L'ambiente non è meno importante: la luce del sole, una buona temperatura ambiente e il silenzio (o la tua musica preferita) non dovrebbero mai mancare per una perfetta concentrazione.

Vogliamo che tu colleghi mentalmente quello spazio con la "produttività", in modo da lasciare il resto della casa come un luogo senza stress per goderti la tua vita privata.

 4. MANGIA SANO

Mens sana in corpore sano, non è una frase citata per caso!

Inizia la giornata con una colazione nutriente ricca di Vitamine e Proteine ​​e prova a riempire il tuo pranzo con Carboidrati Interi, Verdure e Omega 3, per mantenere la mente concentrata ed evitare i crampi della fame durante la giornata. Usa i tuoi integratori preferiti per pasti e spuntini per ravvivarli e ottenere una carica di nutrienti ogni volta che ne hai più bisogno.

IL CONSIGLIO DI EVAH:  Se ritieni di non avere abbastanza tempo per cucinare ogni giorno, puoi dedicare un paio d'ore del tuo fine settimana per preparare i pasti in anticipo e risparmiare in frigorifero.

 5. ESERCIZIO FISICO

Non è importante quello che fai... fallo e basta! Yoga, crossfit, pilates, boxe, dipingere una recinzione, portare a spasso il cane, salire e scendere le scale, qualunque cosa. Il corpo ha bisogno di muoversi costantemente per (almeno) 30 minuti ogni giorno per permettere a muscoli e articolazioni di essere sani e giovani nel tempo. Farlo all'aria aperta raddoppierà i vantaggi.

 6. IMPOSTA I TUOI CONFINI

Imponiti di guardare il telefono solo durante le pause (a meno che non ti serva per lavoro, ovviamente). I social media, le app di messaggistica possono distrarre molto e farti perdere ore senza accorgertene.

Lo stesso metodo deve essere utilizzato per le persone che vivono con te. Non è facile stabilire dei limiti con i nostri cari, ma questo ti aiuterà a essere produttivo.

Informali gentilmente che devi concentrarti sul tuo lavoro perché, il risultato di esso, porterà benefici a tutta la famiglia e prometti che sarai totalmente presente una volta terminato (e lo rispetterai). Capiranno più di quanto tu possa immaginare.

 7. I WEEKEND SONO PER FAMIGLIA E AMICI

Quando si lavora da soli, soprattutto nel settore creativo, non è raro che passiamo ore e ore senza parlare con nessuno. È successo anche a te?

Ecco perché è molto importante dedicare del tempo al relax e godersi la compagnia o gli altri esseri umani. Le serate e i fine settimana dovrebbero essere spesi per riconnetterci con le persone che amiamo, facendo cose che ci piacciono. Questo ti aiuterà a ridurre lo stress e ti farà guardare ai tuoi piccoli problemi con una visione distaccata. Lunedì inizierai la tua settimana come una nuova te, te lo promettiamo.

Quindi, prenota un tavolo in quel ristorante alla moda che desideravi portare i tuoi migliori amici e goderti una serata fuori. Te lo sei meritato!

 

Se hai trovato utile questo articolo, saremmo più che felici di ricevere la tua opinione. E non dimenticare di condividerlo con il tag #evahisme !

 

 

Leave a comment